sabato 1 settembre 2012

Torta Ombra al Cioccolato e Caramello



Ecco finalmente un'occasione per torteggiare! Mi è toccata la torta per il mio quarantunesimo compleanno! 




Come sapete non amo i dolci, ma amissimo il cioccolato

Ho visto su FB la foto di una torta che mi piaceva, l'ho cercata su web e l'ho trovata su un sito che si chiama 'Good Food'... ho tradotto (e mi sono fatta aiutare per alcune indecisioni: grazie Jennifer), imprecato e scartabellato, e alla fine, considerando che al mare non ho molta scelta di negozi dove cercare ingredienti 'streusi', ho ricavato questa torta...






Ingredienti (e varie modifiche che ho dovuto attuare, giocoforza) per realizzare le 4 torte che occorrono per laTorta Ombra al Cioccolato e Caramello

Per le Basi Cioccolato e Vaniglia:

225 gr. di burro morbido
225 gr. di (golden caster sugar :pardon:) zucchero di canna
175 gr. di farina autolievitante
85 gr. di mandorle tritate
1 cucc.no di lievito
3 uova
150 gr. di yogurt naturale
1 cucc.no di estratto di vaniglia
5 cucchiai di cacao in polvere

Per le Basi al Caramello e al Cioccolato e Caramello:
225. gr. di burro morbido
175 gr. di zucchero light muscovado (ho usato quello normale di canna)
50 gr. di zucchero dark muscovado (ho usato lo zucchero caramellato)
175 gr. di farina autolievitante
85 gr. di mandorle tritate
1 cucc.no di lievito
3 uova
150 gr. di yogurt naturale
1 cucc.no di estratto di vaniglia
1 cucch. di cacao

Per Assemblare:

397 gr. di caramello (*)

Per la Glassa:

140 gr. di cioccolato fondente
140 gr. di cioccolato al latte
300 gr. di panna



(*) la ricetta diceva 'can caramel' ovvero caramello in scatola, specificando che si trova negli scaffali accanto al latte condensato... NON in Italia, ovviamente: l'ho sostituito con il Mou (preparato con panna, zucchero e un pizzico di bicarbonato)

1. Ungere due stampi da 20 cm.
Per la base alla vaniglia e al cioccolato, l'originale diceva di mescolare tutti gli ingredienti tranne il cacao... ovviamente mi sono complicata (e italianizzata) la vita, battendo prima il burro con lo zucchero, aggiungendo le uova una alla volta, poi lo yogurt e poi le polveri e il resto; alla fine dividere l'impasto in due parti, e a una aggiungere il cacao. Infornare per 20-25 minuti, fare la prova stecchino (io le ho tenute circa il doppio, ma il mio forno a gas non fa testo)


2. Ripetere lo step 1. per le basi al cioccolato e al cioccolato e caramello, di nuovo tenendo da parte il cacao e aggiungendolo solo a una metà dell'impasto.


3. Mentre le basi si raffreddano, sciogliere i due cioccolati insieme a BM; togliere dal fuoco, mescolare la panna e far raffreddare.

4. Quando le basi sono fredde, spalmare un terzo del caramello sulla base alla vaniglia (la prima) e coprire con la base al caramello (la terza); spalmare un altro terzo di caramello e coprire con la base al cioccolato e caramello (la quarta); spalmare con l'ultimo terzo di caramello e coprire con la base al cioccolato (la seconda).
Cospargere con la glassa al cioccolato, e servire. La ricetta dice che si conserva bene per tre giorni al fresco in un contenitore ermetico... non parla di frigo... date le quantità di zucchero e di cioccolato immagino sia praticamente incorruttibile...   comunque un passaggio in frigo ci sta bene








 ah, già!! E' il mio compleanno!!


tanti auguri a me!! :-)

6 commenti:

  1. Augurissimi e complimenti per la torta...è goduriosa assai!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Devo dire che lo è davvero...!! insolita e molto molto cioccocaramellosa! :)

      Elimina
  2. Rinnovo gli auguri, e per la torta, quando avró voglia di trafficare un po' a casa ci provo, magari per il compleanno della mia dolce metà :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Sì provala!! merita veramente, e se poi trovi lo zucchero giusto dev'essere un giulebbe! poi dimmi se non è super! (per il mou ho usato la ricetta di Agata)

      Elimina
  3. Gnam!!moooooolto goduriosa!!!!!

    chissà che un giorno non mi cimenti anch'io;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te la consiglio! anche se... c'è poco da cimentarsi... basta mescolare! l'unica cosa dura da buttare giù sono le oltre 1000 cal. a porzione! O_O eh eh eh!!

      :)

      Elimina

sei il biscotto numero...

Etichette

Pasta di zucchero (30) chiffon cake (10) Lievito Madre (8) pdz (7) bozzetti (5) ghiaccia reale (5) Torta dipinta (4) biscotti decorati (4) Saetta McQueen (3) biscotti natalizi (3) cialda (3) pandolce genovese (3) 2D (2) Bloom (2) Crostata di Mele (2) Pastafrolla (2) Uvetta (2) aurora (2) battesimo (2) biancaneve (2) castello (2) cenerentola (2) cioccolato (2) cioccolato fondente (2) collage (2) crema di burro (2) pandispagna (2) pistacchi (2) rapunzel (2) rose (2) sac à poche (2) Biscotti (1) Brioches col Tuppo (1) Brisée (1) Buridda (1) Crema (1) Hello Kitty (1) Lievito di Birra (1) Maiolica (1) Manitoba (1) Marsala (1) Modigliani (1) Mostarda di Frutta (1) Natale (1) Nudo sul fianco sinistro (1) Panettone Milanese (1) Pasta Madre (1) Pingu (1) Pittura (1) Sicilia (1) Spekulatius; biscotti decorati (1) Stoccafisso (1) Torta Marmorizzata (1) Winx (1) anni '70 (1) antico savona (1) bianco e blu (1) burro (1) canditi (1) caramello (1) chocolate and caramel layer cake (1) compleanno (1) concorso DolciAiuti (1) croissants integrali (1) cyberchef (1) dark muscovado (1) estrusore (1) favola (1) fiera sposi (1) frutta (1) frutta secca (1) ganache (1) glassa (1) gnocchi di patate (1) gum paste (1) light muscovado (1) maioliche (1) mandarino (1) ombre cake (1) orsetti (1) pandispagna; spezie; pandispagna; spezie; pandispagna; spezie; Natale. (1) panettone (1) paperino (1) paura e delirio a las vegas (1) pere (1) pinoli (1) principesse disney (1) salsa ai frutti rossi (1) sciroppo (1) semi di finocchio (1) senape (1) star fill-in (1) sugar gun (1) topolino (1) topper (1) torta con rose (1) torta nuziale (1) torta ombra (1) torta orsetto (1) wedding cake (1) winnie pooh (1) zucca (1) zucca candita (1)

Follow by Email

Visualizzazioni totali